News

L’occhio dell’ingegnere, Fotografie del Moesano di Oskar Good 1918-1940

Nel corso della sua attività quale direttore dell’Ufficio per l’agricoltura del Canton Grigioni, Oskar Good ha fatto largo uso della macchina fotografica per documentare gli interventi da lui promossi. Le 909 lastre fotografiche prodotte ritraggono per lo più edifici di alpeggi, strade forestali, ponti, teleferiche. La maggior parte è conservata all’Archivio di Stato dei Grigioni a Coira, 38 sono presso l’Archivio a Marca a Mesocco, mentre 44 diapositive su vetro si trovano al Museo Moesano a San Vittore.
Tra il 1918 e il 1940 Oskar Good visitò a più riprese la Mesolcina e la Calanca e documentò le sue trasferte con circa 90 fotografie. A differenza delle immagini che documentano il suo lavoro, queste raccontano prevalentemente il suo incontro con la gente e il territorio: persone intente a lavorare o conversare, villaggi, edifici religiosi, ritratti.
Nel 2014, con la collaborazione dell’Archivio di Stato dei Grigioni, i tre enti organizzatori hanno promosso un progetto per la valorizzazione di questo importante tassello della storia del Moesano. I materiali sono stati catalogati e, inserendoli nel loro contesto, integrati con le informazioni che ce li rendono ancora comprensibili. È stata inoltre allestita un’esposizione nelle tre sedi di Mesocco, Grono e Cauco, curata da Giorgio Tognola. L’iniziativa ha consentito di avvicinare altre persone che hanno fornito preziose informazioni supplementari relative a volti, luoghi e date.

In questa sede vengono riproposti 32 scatti tra i più significativi di tale progetto.
Tutte le 90 fotografie moesane sono riprodotte nella pubblicazione bilingue, con testi di Giorgio Tognola e Reto Weiss, in vendita al banco prestiti della biblioteca.


Esposizione a cura di Giorgio Tognola, con la collaborazione di Andrea a Marca, Pierluigi a Marca, Maruska Federici-Schenardi, Marco Marcacci, Lorenza Mossi, Brigitte Patt, Barbara Boschung.



Organizzazione










con il sostegno di









Scarica Invito Vernissage della mostra


L'occhio dell'ingegnere

L’occhio dell’ingegnere
Fotografie del Moesano 1918 - 1940

Per iniziativa del Museo Moesano, dell’Archivio a Marca e dell’Archivio regionale Calanca dal 6 settembre al 12 ottobre 2014 una ottantina di fotografie saranno presentate al pubblico accompagnate da un’istallazione video. La presentazione ufficiale della mostra, realizzata grazie ai contributi finanziari di Promozione della cultura del Canton Grigioni, della Fondazione Willi Muntwyler e di Coop Cultura, avrà luogo sabato, 6 settembre alle ore 16.30 presso il Centro culturale di Soazza e dalle 18.00 alle 20.00 la mostra sarà aperta al pubblico a Mesocco, Grono e Cauco. In seguito e fino al 12 ottobre l’orario di apertura sarà il seguente : lunedì a Mesocco, mercoledì a Cauco, giovedì a Grono, dalle 16.00 alle 18.30, mentre sabato e domenica contemporaneamente nelle tre sedi dalle 16.00 alle 18.30.
Per l’occasione sarà messo in vendita il catalogo che riproduce le fotografie esposte, accompagnate da un breve commento, da una biografia di Oskar Good e da alcune pagine che illustrano i rapporti che egli ebbe con il Moesano.



Scarica Comunicato stampa

Scarica Copertina
Scarica Locandina

11 Settembre 2011, Inaugurazione Nuova Sede

La nostra Fondazione, in collaborazione con il Centro culturale di Circolo, inaugura la nuova sede dell’Archivio. L’evento corona lo sforzo profuso in questi anni per conferire un luogo sicuro al patrimonio documentario che custodiamo e una struttura adeguata alla nuova impostazione dell’attività dell’Archivio. Abbiamo raggiunto questo importante obiettivo anche con il consistente sostegno della popolazione e di vari enti pubblici e privati. È con piacere che ti invitiamo a condividere con noi questo pomeriggio di festa, che vedrà momenti di incontro sia a Soazza sia a Mesocco.



Scarica il programma

RSI: Presentazione della nuova sede

Possiblità di ascoltare le presentazioni della nuova sede dell'archivio
a Marca da parte delle trasmissioni "Domenica popolare" e "Squadra esterna" da parte della RSI Rete Uno, in data sabato 12 settembre 2011, rispettivamente 29 ottobre 2011.



Ascolta
1° Domenica popolare, RSI

1° Squadra Esterna, RSI
2° Squadra Esterna, RSI
3° Squadra Esterna, RSI
4° Squadra Esterna, RSI